Studentessa di Giurisprudenza, sono una ragazza solare ma nostalgica, amo scrivere e ho aperto questo Blog con l’intento di dare il mio piccolo contributo scrivendo articoli sul tema attualissimo della violenza sulle donne e tutto ciò che le riguarda, sperando di essere di aiuto a ragazze o donne che decidano di condividere con me la loro storia. Scrivere per me è il modo migliore per non dimenticare.

Adoro il cinema, i miei registi preferiti sono parecchio diversi fra loro, da Tarantino ad Alfonso Cuaron, per tornare indietro nel tempo ad Hitchcock; La finestra sul cortile è infatti il mio film preferito. Ma la cosa che amo più di tutte è viaggiare. Il Paese che ho visitato più volte è la Spagna, dove ho anche studiato per sei mesi durante il mio erasmus a Granada e lì ho lasciato il mio cuore. Mi piacerebbe tanto visitare l’Australia, perchè è un posto che mi affascina moltissimo.

Per quanto riguarda i libri adoro Jane Austen, Isabele Allende, J.K Rowling, Ernest Hemingway, in particolare “Il vecchio e il mare”. Adoro i gialli, in particolare Agatha Christie, con “Dieci piccoli indiani”. Di recente ho letto anche il primo libro di Alessandro D’Avenia “Rossa come il sangue, bianca come il latte”.

Questo Blog è ovviamente rivolto a tutti, donne e uomini, ma in particolare a quelle donne che in momenti difficili della loro vita si sentono deboli, fragili, magari senza carattere, ma che una volta aperti gli occhi al mondo si accorgono di essere forti e in gamba e di avere un grande potenziale (ognuno di noi ne ha uno) , e finalmente pretendono giustizia per il male subito.

2 pensieri su “Informazioni

  1. Ciao ladike….mi sento proprio cosi…..debole, fragile e indifesa…… Sola in questo paese sconosciuto…..in cerca di una nuova vita……ma spaventata e in preda alla depressione….
    Leggo le tue parole e ovunque mi riconosco vittima del narcisismo …..
    Spero di sentirti presto….forse sei l angelo che aspettavo…..per reagire anche quando sembra che le forze ti abbiano abbandonato….

    Liked by 1 persona

  2. Ciao Sabrina, sono lusingata dalle tue parole, e felice di poterti aiutare.
    C’é una frase bellissima che dice ” Non sai quanto sei forte fino a quando essere forte é l’unica scelta che hai”.
    Sono le difficoltà e il superamento di essere a far emergere la parte migliore di noi, a far venir fuori una forza che non credevamo di avere; e sono spesso le persone più sensibili ed empatiche come lo sei tu che corrono maggiori rischi di essere vittime di questi narcisisti perversi, ma sono anche quelle che una volta superato il momento difficile possono dare aiuto agli altri nel migliore dei modi.
    La consapevolezza che hai acquisito sulla pessima persona che avevi al tuo fianco ti sta portando a chiudere ogni contatto con lui e creare i germogli di una nuova vita.
    All’inizio non sembra solo difficile, sembra impossibile, perché tu in questo momento ti senti fragile, ferita, vulnerabile : hai sprecato tutte le tue forze che avevi per cercare di comprenderlo, per provare a capire il motivo per cui ti ha ferita e cosa gli passa per la testa, perché nega spudoratamente di fronte all’evidenza;
    ti senti svuotata e debilitata, ma puoi uscire da questa situazione, puoi riprenderti e diventare una donna più forte e consapevole. Si vivono alcuni momenti ( di solito quelli immediatamente successivi al distacco) in cui si attraversa una specie di ” crisi d’astinenza”, dalle tue parole mi sembra di capire che hai superato questa fase, e adesso probabilmente stai attraversando quella nel mezzo, che io chiamo ” Fase dell’orrore, nella quale hai davanti agli occhi una persona che diceva di amarti e che in realtà voleva solo distruggerti, con il conseguente shock che ne deriva.
    Devi essere forte e trovare un modo piacevole di trascorrere il tuo tempo, qualcosa di positivo che occupi la tua mente, perché questi “uomini” sanno entrare nella nostra mente e si divertono a giocarci, tu questo non devi più permetterglielo; hai degli amici nel Paese in cui ti trovi? Questo potrebbe essere di grande aiuto! Fammi sapere, io sono qui 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...