Ladike

Questo blog è nato per condividere con voi la mia passione per la scrittura

Su di me

Londra

Londra

Studentessa di Giurisprudenza, la mia passione più grande è la scrittura. Questo Blog è nato per coinvolgere ed emozionare il lettore con i miei racconti, per condividere il mio punto di vista su problemi di attualità, scrivendo articoli di diritto – con particolare attenzione alla difesa dei diritti delle donne – degli scrittori che amo di più e perché vi suggerisco di leggerli. 

L’autore che ha ispirato la mia scrittura è Dino Buzzati, con “I giorni perduti”, tratto dai Centottanta racconti, in grado di mostrare al lettore il suo realismo magico in una sola pagina. 

Tra le mie letture preferite vi sono i classici come Stevenson, Hemingway, Agatha Christie con i suoi gialli senza tempo, passando per il premio Nobel Ishiguro, con “Quel che resta del giorno”, fino ad autori moderni del calibro di Jostein Gaarder, Daniel Goleman e Andrea Camilleri.   

Appassionata di scrittura sul web, ho scritto sulla rivista nazionale Anse Enel, che ha pubblicato un mio articolo nella rubrica “Pensieri e Parole”https://www.anse-enel.it/wp-content/uploads/2019/12/ANSE_2019-03_web.pdf (potete leggerlo a pagina 25 e 26 ) e scrivo su Venti blog”, associazione culturale costituita da un gruppo di giovani intraprendenti provenienti da tutta Italia (alcuni vivono anche all’Estero) ed è con i ragazzi di Venti che ho realizzato un sogno: collaborare con il Quotidiano del Sud – L’AltraVoce dei Ventenni, in edicola e online ogni lunedì, dove vengono pubblicati i miei articoli e le mie interviste : “Il mio viaggio tra Normandia, Bretagna e Valle della Loira – Alla scoperta delle regioni più sorprendenti di Francia” , “La Francia tra ostriche e maree”, “Erasmus, tutti dovrebbero partire – Un’esperienza di pochi mesi che apre gli orizzonti” e – La storia di Claudia Marino, ricercatrice siciliana ad Harvard – “La lotta contro l’Alzheimer è la mia sfida personale”. 

Il 25/05/2020 in prima pagina sul Quotidiano del Sud è uscita la mia intervista a Dario Cani “Io cardiologo, contro il Covid in prima linea”. https://www.quotidianodelsud.it/laltravocedellitalia/laltravoce-ventenni/saluteeassistenza/2020/05/25/io-cardiologo-contro-il-covid-in-prima-linea/

Il 6/07/2020 sul Quotidiano del Sud è uscita la mia intervista ad Emilio Puccio, coordinatore dell’Intergruppo al Parlamento Europeo per i diritti dei minori, dal titolo: “Bisogna proteggere i minori dai social” Intervista ad Emilio Puccio.

Il 10/08/2020 sul Quotidiano del Sud – L’AltraVoce dei Ventenni è stata pubblicata la mia intervista a Lucia Gotti Venturato: “I giovani e la storia al centro del Sole Luna – Il Doc Film Festival raccontato da Lucia Gotti Venturato.”

Il 14/09/2020 sul Quotidiano del Sud – L’AltraVoce dei Ventenni è stata pubblicata la mia intervista ad Alessia Ceraso: ” Il medico chirurgo che ha deciso di rimanere al Sud”. L’esperienza di Alessia Ceraso tra specializzazione e volontariato. https://www.quotidianodelsud.it/laltravoce-dellitalia/laltravoce-dei-ventenni/la-storia/2020/09/14/il-medico-chirurgo-che-ha-deciso-di-rimanere-al-sud-alessia-ceraso-tra-specializzazione-e-volontariato/

Sul magazine nazionale Anse Enel dal titolo: “Ancora insieme guardando avanti” è stato pubblicato uno dei miei articoli. Potete leggermi su “Pensieri e parole” a pagina 26 e 27.

Amo viaggiare, ed il viaggio, in varie forme, è uno dei temi principali della mia scrittura. In un manuale di scrittura creativa, tempo fa lessi una frase di Saviano che mi piace molto:

 “Tutto quello che vivi, lo vivi perché pensi che possa un giorno arrivare il momento per raccontarlo.”

2 risposte a "Su di me"

  1. Ciao ladike….mi sento proprio cosi…..debole, fragile e indifesa…… Sola in questo paese sconosciuto…..in cerca di una nuova vita……ma spaventata e in preda alla depressione….
    Leggo le tue parole e ovunque mi riconosco vittima del narcisismo …..
    Spero di sentirti presto….forse sei l angelo che aspettavo…..per reagire anche quando sembra che le forze ti abbiano abbandonato….

    Piace a 1 persona

  2. Ciao Sabrina, sono lusingata dalle tue parole, e felice di poterti aiutare.
    C’é una frase bellissima che dice ” Non sai quanto sei forte fino a quando essere forte é l’unica scelta che hai”.
    Sono le difficoltà e il superamento di essere a far emergere la parte migliore di noi, a far venir fuori una forza che non credevamo di avere; e sono spesso le persone più sensibili ed empatiche come lo sei tu che corrono maggiori rischi di essere vittime di questi narcisisti perversi, ma sono anche quelle che una volta superato il momento difficile possono dare aiuto agli altri nel migliore dei modi.
    La consapevolezza che hai acquisito sulla pessima persona che avevi al tuo fianco ti sta portando a chiudere ogni contatto con lui e creare i germogli di una nuova vita.
    All’inizio non sembra solo difficile, sembra impossibile, perché tu in questo momento ti senti fragile, ferita, vulnerabile : hai sprecato tutte le tue forze che avevi per cercare di comprenderlo, per provare a capire il motivo per cui ti ha ferita e cosa gli passa per la testa, perché nega spudoratamente di fronte all’evidenza;
    ti senti svuotata e debilitata, ma puoi uscire da questa situazione, puoi riprenderti e diventare una donna più forte e consapevole. Si vivono alcuni momenti ( di solito quelli immediatamente successivi al distacco) in cui si attraversa una specie di ” crisi d’astinenza”, dalle tue parole mi sembra di capire che hai superato questa fase, e adesso probabilmente stai attraversando quella nel mezzo, che io chiamo ” Fase dell’orrore, nella quale hai davanti agli occhi una persona che diceva di amarti e che in realtà voleva solo distruggerti, con il conseguente shock che ne deriva.
    Devi essere forte e trovare un modo piacevole di trascorrere il tuo tempo, qualcosa di positivo che occupi la tua mente, perché questi “uomini” sanno entrare nella nostra mente e si divertono a giocarci, tu questo non devi più permetterglielo; hai degli amici nel Paese in cui ti trovi? Questo potrebbe essere di grande aiuto! Fammi sapere, io sono qui 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: